Tra tutte le razze dell’universo di Destiny quella dei Cabal è la meno presente nel gioco, la incontriamo solo su Marte per poche missioni e in due assalti. Per questo motivo ho deciso di dedicare un episodio della serie Destiny Lore proprio ai possenti Cabal con l’obiettivo di approfondire la conoscenza di questa specie.

LA RAZZA

I Cabal provengono da un pianeta ad alta gravità e per questo sono obbligati ad indossare pesanti tute protettive. Massicci e altamente militarizzati i Cabal hanno costruito un enorme impero che si snoda tra varie Galassie grazie alla forza del loro esercito. Si sa poco delle origini e dell’organizzazione dell’Impero Cabal, si può supporre che i nemici sconfitti siano inglobati nelle file dei conquistatori come successo nel caso degli Psionici che vengono impiegati in battaglia per aggiungere agilità e astuzia alla forza bruta. La gran parte dei Cabal agisce ancora seguendo le direttive imperiali, altri invece no vista anche la distanza che separa Marte dal loro mondo natale.
La società Cabal è organizzata in maniera gerarchica, almeno per ciò che riguarda le forze armate, e si basa su una solida rete di comando: i più bassi di grado sono i Bracus, poi troviamo i Primus, i Val ed infine i più alti di tutti ossia i Valus. I Valus sono veri e propri generali che comando intere legioni Cabal, sono il vertice della catena e sono spessi armati di tutto punto e molto temuti. Tra i Valus più famosi troviamo ovviamante Ta’aurc e anche Trau’ug che tentò di conquistare l’Atollo venendo tuttavia sconfitto ed imprigionato.

Cabal_Convoy_Concept_Art

I CABAL SU MARTE

Su Marte si muovono tre fazioni: i Mangiatori di Sabbia, i Giganti della Polvere e la Legione Cieca.
I Mangiatori di Sabbia sono il gruppo più numeroso e sono schierati sul pianeta rosso da moltissimi anni. I Giganti della Polvere vengono reclutati tra i veterani dei Mangiatori di Sabbia e vengono spesso schierati per contenere l’avanzata dei temibili Vex. Infine la Legione Cieca si occupa dell’offensiva contro le spietate macchine, spesso vengono incaricati di esplorare le rovine Vex per scoprire segreti e tecnologie perdute.
I Cabal hanno trasformato il paesaggio di Marte costruendo fortezze e linee difensive in tutto il pianeta e anche sul suo satellite Phobos.

LE MOTIVAZIONI DELLA CONQUISTA

Perché i Cabal hanno invaso Marte? Per sete di conquista? Sembrerebbe la risposta più semplice ma sinceramente non mi convince molto. I Cabal posseggono già molti pianeti quindi non necessitano di nuove terre. Forse la spiegazione è un’altra, come accennato in una carta grimorio, ossia che in realtà i Cabal stiano fuggendo e che siano giunti nel sistema solare per rubare le tecnologie del Viaggiatore e delle menti belliche. Ma di chi starebbero fuggendo? Probabilmente da Oryx. Da ciò che Bungie ha mostrato riguardo il “Re dei Corrotti” possiamo notare come i Cabal siano il primo bersaglio della “corruzione” del Re dell’Alveare che attacca una loro base Phobos. Vista la loro forza e il numero sarebbero delle prede perfette per Oryx che potrebbe arricchire il suo esercito con temibili unità cabal corrotte, che sono già apparese nel Vidoc di Bungie, per schiacciare una volta per tutte la Luce e il Viaggiatore. Non ci resta che aspettare la nuova espansione per confermare o smentire questa affascinante teoria.

dorje-bellbrook-db-destiny-001

 

I Cabal verranno sicuramente approfonditi in futuro, si parlava di un DLC dedicato proprio a loro con tanto di raid che sarebbe davvero ostico a mio parere, e il loro ruolo nell’universo di Destiny verrà ampliato.
E voi cosa pensate dei Cabal? Vi piacciono oppure li trovate troppo stereotipati?